Preghiera per la Dea Brighid
Tizzoni ardenti che fremono sotto la pelle.
Fiamma che nasce nell’animo e cresce lentamente alimentando una passione interiore.
Brighid che incarna l’arte; musa ispiratrice della creatività. 
Madre del focolare, accende il fuoco del sacro femminile e porta nel grembo il seme della fertilità. 
Brucia l’universo di ardore divino, e con la sua fanciulla bellezza, inonda i cieli di luce.
Accoglie l’amore nel suo seno e lo dona al mondo, come la primavera, che partorisce i suoi fiori odorosi.
Unknown Track - Unknown Artist
00:00 / 00:00